Come funziona

COSA È 30 GIORNI IN BICI?
“30 Giorni in Bici” è un impegno ad usare la bicicletta tutti i giorni del mese di aprile​ e a condividere l’esperienza online con ciclisti di tutto il mondo.
Non esiste una distanza minima: si può fare il giro dell’isolato o decidere di percorrere 30 km per andare al lavoro in bici.

COSA SI VINCE?
Non si vince niente. Non è una gara. È una bella esperienza che chi ha provato almeno una volta poi ha deciso di ripetere.
L’iniziativa fa stranamente bene anche a chi la bici la usa già tutti i giorni.

COSA SUCCEDE IN APRILE?
In occasione di “30 Giorni in Bici” si organizzano attività di ogni tipo che servono anche da scusa per uscire in bici tutti i giorni: pedalate di gruppo, giochi per bambini, alleycat, bicibus, sfilate in bici, biciaperitivi, feste e ogni genere di avventure a pedali.
Per chi ama il lato intellettuale della bici ci sono anche cicli di film, serie o documentari ad argomento bici e conferenze o tavole rotonde per lo scambio di idee, opinioni, esperienze.

 

PERCHÉ È IMPORTANTE?
Il mondo si cambia una bici alla volta.
30 Giorni in Bici è importante per diversi motivi.
Portare avanti un impegno per un mese è un grande traguardo a livello personale. Portarlo avanti insieme a centinaia di altre persone sparse per il mondo, poi, è ancora più motivante.
Le nostre città hanno un aspetto migliore quando si riempiono di biciclette. Inoltre, molto spesso una bicicletta in più significa un’auto in meno, meno inquinamento e più spazio per le persone.
Siamo convinti che siano le piccole cose a cambiare la nostra vita e il nostro mondo. Usare la bicicletta ogni giorno è una di quelle.

 

COME PARTECIPO?
Una volta preso l’impegno puoi comunicarlo a tutto il mondo inserendo a partire da febbraio il tuo nome qui: http://30daysofbiking.com/pledge-2019 (trovi le istruzioni in italiano qui: https://30giorniinbici.wordpress.com/2019/02/04/iscrizioni-2019-aperte/).
Puoi scaricare e stampare le spokecard da applicare alla tua bicicletta in maniera che tutti quelli che ti incontrano per strada sappiano che stai partecipando a “30 giorni in bici” (la trovi qui: https://30giorniinbici.wordpress.com/kit/
E poi, semplicemente, porta avanti l’impegno preso e usa la bici tutti i giorni del mese di aprile.
Non esiste una distanza minima (o massima). Valgono anche gli allenamenti, o i tragitti brevissimi all’interno del tuo quartiere, o i viaggi interplanetari.
Puoi andare in giro in bicicletta “in solitaria” o con le persone che conosci già. Oppure puoi partecipare alle attività proposte e scoprire quanto è facile fare nuove conoscenze quando si porta avanti insieme un impegno.
Ti invitiamo anche a condividere le tue giornate in bici su social e piattaforme online (Facebook, Instagram, Twitter, Snapchat, Strava…) e unire alle tue foto, video o pensieri in libertà gli hashtag #30GIB, #30giorniinbici, #30daysofbiking e #30DOB.

COME NASCE 30 GIORNI IN BICI?
L’iniziativa originale ha il nome in inglese, “30 Days of Biking” (da qui l’hashtag #30DOB) perché è nata a Minneapolis (USA), dove si celebra dal 2010.
Ogni anno è cresciuta, è arrivata in Spagna, in Sud America, in Australia… e nel 2018 atterra ufficialmente in Italia, anche se negli ultimi anni molti ciclisti italiani hanno già partecipato a livello personale.

CI SONO ATTIVITÀ NELLA MIA CITTÀ?
Alcune città italiane partecipano ufficialmente a 30 Giorni in Bici.
Per scoprire se nella tua città ci sono attività in programma per aprile visita https://30giorniinbici.wordpress.com/citta/
Se la tua città non appare nella lista, puoi organizzare tu stesso un’uscita, un’attività, una pedalata o qualsiasi altro tipo di iniziativa durante aprile e comunicarlo a ​ 30giorniinbici@gmail.com​ affinché appaia nel calendario.

 

VUOI PORTARE LA MAGIA DI 30GIB NELLA TUA CITTÀ?
Chiunque può diventare “ambasciatore” di 30 Giorni in Bici.
Se nella tua città o nel tuo paese non c’è un coordinamento ufficiale, puoi farlo direttamente tu.
Non sono richiesti particolari requisiti o doti speciali.
È importante che tu abbia del tempo libero da dedicare all’iniziativa, almeno durante il mese di aprile e nei due mesi precedenti, in maniera da poter organizzare alcune attività in collaborazione con associazioni, privati o commercianti, con il comune o con un gruppo di amici.
È più facile di quello che sembra! Se te la senti o se vuoi altre informazioni scrivi a
30giorniinbici@gmail.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...